Il 24 settembre la fondazione CNAO (Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica) ha riaperto le visite in presenza, dopo un anno di chiusura per la pandemia, in occasione della Notte dei ricercatori. Le classi quinte del Liceo Taramelli, con la Dirigente Scolastica Prof.ssa Silvana Fossati e accompagnate dai docenti di Matematica e Fisica e non solo, hanno partecipato numerose, accogliendo con molto piacere la possibilità di vedere il sincrotrone, l’acceleratore di particelle, protoni o ioni carbonio, che consente una radioterapia meno invasiva.
La visita si è articolata in due momenti: il primo di presentazione dell’attività di cura e ricerca del CNAO, terzo sul territorio nazionale e tra i 65 nel mondo; il secondo con ingresso nel bunker, dove è stato possibile ammirare l’acceleratore, unico come struttura, in quanto è un prototipo realizzato su specifiche tecniche, visibile anche da una terrazza che permette di apprezzare i suoi 80 m di diametro: un piccolo CERN a Pavia!

Al seguente link è possibile leggere su hashtagmagazine un articolo curato dagli studenti:

https://www.hashtagmagazine.it/centri-di-eccellenza-cnao-di-pavia/

CENTRI DI ECCELLENZA: CNAO DI PAVIA

 

 

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi