Nel trasmettere la nota allegata, si invitano i Consigli di classe (previsti da calendario a partire dalla prossima settimana) ad una lettura e attenta analisi di tale disposto normativo, in quanto si evince la possibilità, in presenza di alunni con bisogni educativi speciali e nel pieno rispetto delle esigenze epidemiologiche, di organizzare l’attività didattica in presenza a piccoli gruppi di studenti, con turnazioni o rotazioni.

In sede di Consiglio di classe i docenti potranno condividere la possibilità e le modalità per attuare operativamente quanto disposto normativamente, a tutela della scuola e degli studenti che manifestassero esigenze previste dalla nota stessa, anche alla luce del monitoraggio che i Consigli di classe sono chiamati a tenere circa l’azione didattica e i processi di apprendimento (come da ordine del giorno previsto).

I docenti del Consiglio di classe renderanno nota tale possibilità alle famiglie, che potranno aderirvi, a seguito di confronto con il Coordinatore di classe.

m_pi.AOODGSIP.REGISTRO-UFFICIALEU.0000662.12-03-2021

 

Allegati